Settembre sulle Punte: la danza a prezzo speciale per i nostri soci

A Settembre doppio appuntamento con la danza al Teatro dell’Opera di Roma, che per per l’occasione presenta Soirèe Roland Petit e Giselle. Dall’8 al 14 Settembre,in scena un omaggio al ballerino e coreografo francese Roland Petit, i cui passi sulle note di Bizet e Bach verranno interpretati da primi ballerini, solisti e corpo di ballo del Teatro dell’Opera, tra i cui nomi spicca l’etoile Eleonora Abbagnato. Carmen , L’Arlésienne  e Le Jeune Homme et la Mort: tre intensi balletti narrativi,  storie d’amore tormentate, dall’esito drammatico. Destini funesti, parimenti a quello di Giselle, balletto in due atti che andrà in scena dal 20 al 24 Settembre, con la coreografia Patricia Ruanne per le musiche di Adolphe Adam. Con gli spettacoli continuano anche le speciali promozioni dedicate ai soci Pro Loco! Per le date del 13 e 23 Settembre,  grazie all’iniziativa Settembre sulle Punte, il Teatro dell’Opera ha riservato uno sconto speciale per i possessori della tessera, che potranno assistere ad entrambi gli spettacoli con un pacchetto a soli 60 (palchi laterali) o 80 euro (platea e palchi centrali). Ulteriori informazioni e indicazioni su come aderire all’iniziativa sulla brochure allegata. Affrettatevi, i posti sono limitati! Consulta la convenzione stipulata tra Pro Loco Roma e Teatro dell’Opera di Roma per scoprire gli altri sconti riservati dallo storico teatro romano ai nostri...

Leggi

PRIMI PIANI: le icone del cinema nelle fotografie di Pino Settanni

Istituto Luce Cinecittà mette in mostra gli scatti di Pino Settanni Dopo lo straordinario successo della mostra che nella scorsa primavera ne ha celebrato il lavoro di reporter in giro per il mondo, Istituto Luce Cinecittà torna a celebrare il genio fotografico di Pino Settanni con un’esposizione che si annuncia come uno degli eventi imperdibili di questa estate romana, e che omaggia la sua opera più nota e inimitabile: quella di ritrattista delle stelle, delle icone, dei protagonisti del cinema italiano. Primi Piani – Le icone del cinema italiano fotografate da Pino Settanni, che inaugura al pubblico Mercoledì 26 luglio presso il Teatro dei Dioscuri al Quirinale promossa e organizzata da Istituto Luce Cinecittà, è il racconto in oltre 50 grandi ritratti, del fascino, del segreto, dei successi di una stagione straordinaria del nostro cinema, in significativa coincidenza con gli 80 anni festeggiati quest’anno da Cinecittà. Una mostra che riunisce i più celebri scatti di attrici, attori, divi, e registi realizzate dal grande fotografo:  immagini note e presenti nella memoria di appassionati, ma anche altre meno conosciute, assolute scoperte per tutti gli amanti della settima arte. Ritratti dedicati a personaggi amatissimi, parte della memoria collettiva e del nostro immaginario. Un corpus di fotografie dalla tecnica riconoscibile, icastica, di formidabile semplicità comunicativa. Con un marchio di fabbrica: un’opera al nero, quello di tutti i fondali in cui Settanni ospita i suoi soggetti (spesso amici del fotografo) accompagnati da un oggetto-simbolo elettivo, scelto dagli stessi protagonisti. Opere al nero, ma da cui far esplodere un mondo di colori: registri e attori dietro l’obiettivo di Settanni risultano sempre decisamente se stessi, anche se in pose e panni inattesi. Di tutti loro si può dire che Settanni crea un personaggio, per farne emergere la persona. Allora si troverà Federico Fellini in una deflagrazione di matite, il mitico Monicelli in veste di ‘monaco’, Mastroianni scolpito in un remake a colori e maturo de La dolce vita sulla spiaggia, Monica Vitti ipnotica dietro un uovo di struzzo, una estatica Ornella Muti, Robert Mitchum e Sergio Leone scolpiti come nei piani ravvicinati dei loro film. E ancora Mariangela Melato, i Taviani, Dario Argento inquietante, empatico, un Lino Banfi e una Edwige Fenech come mai li si è visti, Massimo Troisi eternato nella sua sensibilità, accanto all’affabile divismo della Loren, di Nino Manfredi. E tanti altri. Compaiono le familiari ‘sciarpe rosse’, uno degli oggetti feticcio dello stesso Settanni, che le presta ai compagni di viaggio come un filo a unirne gli sguardi, e che avvolgono Carlo Verdone, Pupi Avati, Lina Wertmuller, Franco Nero…     Una vera festa del fascino, della complicità, della sensualità del cinema. Non è stato regista Settanni, ma in queste foto non...

Leggi

Stagione Estiva 2017 del Teatro dell’Opera di Roma alle Terme Caracalla

Come ogni anno con l’estate torna la stagione del Teatro dell’Opera alle Terme di Caracalla. Dal 28 giugno al 9 agosto 2017,  ventitré serate dedicate alla grande lirica. Tre opere fra le più amate dal pubblico: Carmen, Tosca e Nabucco. Questi i titoli della stagione estiva che si svolgerà alle Terme di Caracalla dal 28 giugno al 9 agosto 2017, per un totale di ventitré serate dedicate alla grande lirica (sette in più di quelle della scorsa stagione), cui si aggiungono due irrinunciabili appuntamenti con Roberto Bolle. Tutte le opere avranno i sottotitoli in italiano e in inglese. Anche quest’anno non solo opera a Caracalla: la stagione estiva 2017 del Teatro dell’Opera di Roma si arricchisce di “Extra” musicali. Il 13 e 14 giugno, con Ludovico Einaudi live, per le uniche date italiane dell’Elements tour 2017. Il 26 giugno invece Franco Battiato proporrà i suoi grandi brani, per l’occasione interpretati in chiave sinfonica con l’accompagnamento della Royal Philharmonic Concert Orchestra di Londra. Per ulteriori informazioni: www.operaroma.it/news/caracalla-2017/ Biglietti acquistabili in prevendita su TicketOne Giocare d’anticipo conviene! Fino al 30 aprile grazie alla promozione “Ora…non è presto!” i gruppi da 5 persone potranno infatti acquistare i biglietti per le tre opere con un 20% di sconto! Vi ricordiamo inoltre che grazie alla convenzione stipulata tra Pro Loco Roma e il Teatro dell’Opera, i possessori della tessera socio Pro Loco hanno diritto ad un 10% di sconto sugli spettacoli, ad esclusione degli eventi “Extra” (promozione valida esclusivamente contattando il Teatro e non attraverso circuito TicketOne): http://www.prolocoroma.it/convenzione-2016-teatro-dellopera/ PROMOZIONE   BROCHURE...

Leggi

100 Presepi – 41° Esposizione internazionale a Roma

La 41° edizione de i 100 Presepi! Anche quest’anno l’esposizione ha preso vita nelle sale del Bramante in Piazza del Popolo. I 150 presepi, provenienti da tutti i paesi del mondo, sono la testimonianza della fantasia e della manualità dei maestri artigiani italiani e stranieri. La mostra ha ottenuto l’interesse di importanti testate giornalistiche, tra cui il “The New York Times” il quale ha inserito i “100 presepi” nella top ten delle attrazioni da visitare durante il periodo natalizio in tutto il mondo. Come tutti gli anni gli organizzatori non hanno dimenticato i più piccoli per i quali è stato ideato il “Presepe Gioco”, dove i bambini seguiti da artisti professionisti dell’accademia di Belle Arti di Roma potranno realizzare alcuni personaggi del presepe. Quest’anno un’attenzione particolare è stata riservata ai giovani delle zone colpite dal terremoto, i quali hanno realizzato il presepe intitolato “Ad Amatrice, Il campanile scocca la mezza notte santa”. La mostra rimarrà aperta tutti i giorni compresi i festivi (8 – 25 – 26 Dicembre / 1 – 6 Gennaio), fino all’ 8 Gennaio 2017, con orario continuato dalle 10,00 alle 20,00. Costo biglietto: –          Intero: 8,00 euro; –          Over 65: 6,50 euro; –          Bambini (4 – 11): 5,50 euro; –          Gruppi (minimo 25 persone, su prenotazione): 6,50 euro. Informazioni telefoniche su mostra e attività didattiche: – 06.8542355; – 06.3224554; – E-mail: info@presepi.it.      www.rivistadellenazioni.it ; www.presepi.it ;  pagina ufficiale 100 Presepi:  https://www.facebook.com/100-PRESEPI-Roma-Esposizione-Internazionale-Pagina-Ufficiale-201453866600185/  rivista delle nazioni...

Leggi

Klezroym & Errichetta Underground | Parco della Musica

Per la prima volta suoneranno insieme Klezroym e Errichetta Underground, fondendo il ritmo della musica balcanica a quella klezmer, caratterizzata dall’incontro tra musica ebraica, polacca e russa. Un concerto tutto da ballare quello che si svolgerà il 2 agosto presso l’Auditorium Parco della Musica. Klezroym è uno dei più importanti complessi europei che ha assorbito le sonorità folk dei paesi balcanici combinandole con l’espressività tipicamente ebraica. Il gruppo, partendo dalla riscoperta del patrimonio musicale ashkenazita (ebraico dell’Europa Orientale) e sefardita (ebraico-spagnolo), propone un continuo lavoro di incontro tra diverse culture musicali, creando un suggestivo ponte tra musica popolare e jazz. Errichetta Underground è una band composta da otto musicisti incontratisi e cresciuti a Roma, uniti dalla passione per la musica tradizionale balcanica. È proprio ispirandosi a questa tradizione che la band propone un repertorio originale rielaborando sonorità classiche con nuovi arrangiamenti e composizioni e perpetuando una tradizione di musica millenaria non scritta.  Biglietti: Posto unico 15.00€ Acquistabili online: http://ow.ly/x1zv301qHSN Biglietteria:  892.101 Riduzioni: giovani fino a 26 anni, over 65 anni, American Express Carta Per Due, Interclub, ACI, Bibliocard, Carta Giovani, Arion Card, CTS e cral...

Leggi

TIROMANCINO| ROMA INCONTRA IL MONDO| 14 LUGLIO|MUSIC

Il 14 luglio a Villa Ada ci sarà l’attesissimo ritorno dei Tiromancino con il nuovo album “NEL RESPIRO DEL MONDO”. Questo nuovo album, risultato di varie sperimentazioni provate dal gruppo, fonde sonorità etniche ed elettroniche che insieme danno vita ad un pop meno classico rispetto ai lavori passati della band. È stato il mare di Sabaudia ad ispirare il cantante Zampaglione che propone proprio il “mare” come filo conduttore delle tracce del suo nuovo album. «NEL RESPIRO DEL MONDO  è un disco che cerca nuovi spazi sonori e letterari con cui confrontarsi, in cui riconoscere quella parte di noi stessi che ha bisogno di ossigeno e luoghi meno contaminati in cui far esprimere e liberare l’anima – racconta Federico Zampaglione – Molti brani sono stati scritti in una casa in riva al mare per coglierne l’ essenza, gli umori e i profumi. Ho lavorato ad alcuni testi con il mio migliore amico e grande visionario: mio padre Domenico e insieme abbiamo cercato le parole più suggestive e ispirate per descrivere emozioni e scenari» Vuoi sentire il nuovo singolo? Ascoltalo qui! https://youtu.be/NiA4Ur0Th-0 Dove: Villa Ada- Roma Incontra Il Mondo Via di Ponte Salario, 28 Come raggiungerci: Autobus – 56 / 57 / 92 / 135 / 168 / 235 319 / 342 / 351 / 391 / N13 Metro B – Libia / Annibaliano Biglietti: 15 € (escluso il diritto di prevendita) Acquistabili online: http://ow.ly/1tmQ301yWCV Per maggiori...

Leggi

NICCOLÒ FABI|ROMA INCONTRA IL MONDO|22 LUGLIO|MUSICA

L’inizio degli anni Novanta ha visto muovere i primi passi a molti musicisti romani come Max Gazzè, Riccardo Sinigallia, Daniele Silvestri, Federico Zampaglione e Niccolò Fabi. Dodici album, innumerevoli collaborazioni famose e protagonista di diversi progetti di solidarietà, Niccolò Fabi salirà sul palco il 22 Luglio nell’ambito della manifestazione “Roma incontra il mondo”, nella stupenda cornice di Villa Ada. L’artista, dopo il sold out del concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma, ha annunciato la nuova data a Villa Ada confessando che “nella Villa stessa è stato spettatore dei migliori concerti della sua vita e che quindi può essere considerata come un posto fondamentale per la sua adolescenza.” In questa occasione il cantautore presenterà il suo nuovo album “Una somma di piccole cose” accompagnato sul palco da Alberto Bianco, Damir Nefat, Filippo Cornaglia e Matteo Giai. Ve lo proponiamo in versione instore! Ascoltalo qui! http://ow.ly/PmHX301U0YF Dove: Villa Ada – Roma Incontra Il Mondo Via di Ponte Salario, 28 Come raggiungerci: Autobus – 56 / 57 / 92 / 135 / 168 / 235 319 / 342 / 351 / 391 / N13 Metro B – Libia / Annibaliano BIGLIETTI:  15 € (escluso il diritto di prevendita) Acquistabili online: http://ow.ly/G2NO301U1gX Per maggiori informazioni visitare il sito: http://ow.ly/CaXn301U17n...

Leggi

STEFANO BOLLANI | NAPOLI TRIP | PARCO DELLA MUSICA

  Il 20 Luglio, in occasione della rassegna “Luglio suona bene” approda all’Auditorium Parco della Musica di Roma Stefano Bollani che proporrà agli spettatori il suo lavoro “Napoli Trip”, omaggio alla canzone napoletana originale ed innovativo. Un album questo che ripropone brani storici della tradizione partenopea e li fonde con sonorità jazz, funk e rock. Il repertorio è vario e va da classici immortali della canzone napoletana fino ad arrivare a Nino Carotone e Pino Daniele. Con lui sul palco Nico Gori e il napoletanissimo Daniele Sepe, compagni di viaggio di Bollani di lunga data. I tre si augurano di trasmettere al pubblico la stessa gioia che provano loro quando suonano insieme. Non perdete l’occasione di assistere a questo concerto che tra tradizione, innovazione e improvvisazione vi porterà in viaggio nel cuore di Napoli. Biglietti: a partire da 25€  Acquistabili online: http://ow.ly/IEra301qD2l Per info: Biglietteria auditorium:...

Leggi

I WILCO|ROMA INCONTRA IL MONDO|5 LUGLIO 2016|MUSIC

I Wilco, gruppo rock statunitense, a distanza di sei anni dall’ultimo live romano calcheranno ancora il palco di Villa Ada il prossimo 5 luglio. I Wilco sono Jeff Tweedy, John Stirratt, Glenn Kotche, Nels Cline, Patrick Sansone e Mikael Jorgensen, presenterà le tracce del nuovo album “Star Wars” con il quale ha vinto un Grammy Award nel 2015. Il concerto sarà anche occasione per ascoltare alcuni dei brani contenuti nei loro più famosi album come “Ghost Is Born”, “Sky Blue Sky”, “Wilco (The Album)” e “The Whole Love”. Non li conosci? Ascoltali qui! http://ow.ly/AY2R301yGRi Dove: Villa Ada – Roma Incontra Il Mondo Via di Ponte Salario, 28 Come raggiungerci: Autobus – 56 / 57 / 92 / 135 / 168 / 235 319 / 342 / 351 / 391 / N13 Metro B – Libia / Annibaliano BIGLIETTI:  30 € (escluso il diritto di prevendita) Acquistabili online: http://ow.ly/carQ301yFU8 Per maggiori informazioni visitare il sito:...

Leggi

LEVANTE|ROMA INCONTRA IL MONDO| 30 GIUGNO 2016|MUSIC

30 Giugno 2016, ore 21.30 – È già diventata un’icona pop la giovanissima cantautrice siciliana Claudia Lagona, in arte Levante. Nella sua breve ma intensa carriera, iniziata nell’estate 2013 con il singolo “Alfonso”, l’arista conta collaborazioni con alcuni tra i più grandi nomi della musica italiana quali Max Gazzè e la band dei Negramaro. Quest’estate Roma sarà lieta di ospitarla a Villa Ada in un concerto che inaugurerà la stagione estiva di “Roma incontra il mondo” nella Villa stessa. Non la conosci ancora? Ascoltala! https://youtu.be/PGj-SeNau1o Dove: Villa Ada- Roma Incontra Il Mondo Via di Ponte Salario, 28 Come raggiungerci: Autobus – 56 / 57 / 92 / 135 / 168 / 235 319 / 342 / 351 / 391 / N13 Metro B – Libia / Annibaliano Biglietti: 10 € (escluso il diritto di prevendita) Acquistabili online: http://ow.ly/f1EI301tGYZ Per maggiori...

Leggi

Pin It on Pinterest