Tirreno CT Roma da gustare

Tirreno CT Roma da gustare alla Fiera di Roma Il Cibo, l’ Ospitalità, gli Eventi 9/12 Novembre Alleanza perfetta, quella di Tirreno CT e Fiera di Roma che quest’anno, grazie a Paolo Caldana e Mauro Mannocchi, vede la prima edizione di Tirreno CT Roma da gustare. L’evento, che si svolgerà dal 9 al 12 Novembre alla Fiera di Roma, ha la finalità di promuovere la ristorazione, l’ospitalità ed il turismo del Centro-Sud d’Italia e del Mediterraneo. Durante la Mostra Convegno si terranno una serie di manifestazioni e concorsi che vedono protagonisti diversi settori turistici: alberghi, ristoranti, bar&pub, gelaterie, pizzerie, panifici e strutture balnearie. E’ stato possibile realizzare Tirreno CT Roma da gustare, grazie all’esperienza della Tirreno Trade, che da anni opera nel settore dell’ospitalità e della ristorazione. Il sogno, grazie alla passione per il cibo italiano, è quello di poter diventare un evento culturale e gastronomico a tutti gli effetti. Domenica 9 Novembre: 10.00 / 19.00 Lunedì 10 Novembre: 10.00 / 19.00 Martedì 11 Novembre: 10.00 / 19.00 Mercoledì 12 Novembre: 10.00 / 17.00 Potete consultare il calendario eventi direttamente qui sul nostro...

Leggi

BiciRoma ROAR

BiciRoma ROAR Roma – Ostia Andata e Ritorno 26 Ottobre 2014 La scorsa settimana ci siamo interessati del progetto GiroinGiro, che organizza per i cittadini romani e per tutti i turisti, tour in bicicletta nel centro di Roma e non solo. Anche questa settimana, ci occupiamo di mobilità sostenibile e vi segnaliamo la prima edizione della BiciRoma ROAR, che si terrà Domenica 26 Ottobre, con partenza da Piazzale Nervi all’Eur. L’ evento è organizzato da BiciRoma, un movimento autonomo che ad oggi conta 7000 ciclisti aderenti a questo progetto, con lo scopo di realizzare, tramite l’amministrazione comunale, le infrastrutture ed i servizi per i ciclisti. In cosa consiste la BiciRoma ROAR? La BiciRoma ROAR è una gara ed una ciclo-passeggiata organizzata per combattere la lotta all’inquinamento e sensibilizzare i cittadini a metodi di trasporto alternativi ed eco-sostenibili, come la bicicletta. Circa 800 persone, percorreranno la tratta Roma – Ostia, andata e ritorno. La manifestazione è organizzata sia per ciclisti agonisti che per appassionati amatoriali. I primi gareggeranno in una gara di 60 Km (Roma-Ostia, Ostia-Roma) mentre i partecipanti amatoriali seguiranno il percorso della ciclo-passeggiata di soli 30 Km (Roma-Ostia) e una volta raggiunto il Porto Turistico di Ostia, potranno prendere il treno della ferrovia Roma-Lido. Info Orari & Partenze BiciRoma ROAR: Alle ore 8.15 è previsto l’ appuntamento a Piazzale Nervi. Partenza stabilita per le ore 8.50, arrivo ad Ostia in mattinata con ristoro per le ore 12.00 e rientro a Roma con la ferrovia Roma-Lido. La partecipazione alla ciclo-passeggiata è totalmente libera, si chiede solo di  indossare un capo arancione. Pagando 10,00 euro è possibile ricevere uno zainetto, uno scalda-collo ed il ticket per il ristoro. Per iscriversi all’evento BiciRoma ROAR compilare il...

Leggi

Scopri Roma in bicicletta

Scopri Roma in bicicletta con Giro in Giro Dal 9 Settembre fino al 23 Dicembre, Giro in Giro organizza percorsi giornalieri in bicicletta nel centro di Roma. Un’idea carina per trascorrere qualche ora a contatto con la natura e per un tour di Roma in bicicletta! Come funziona: Per partecipare ad un mini tour di 3 ore, basta cliccare sul calendario del sito per l’itinerario preferito e prenotare subito a seconda della vostra scelta. I tour base partono secondo il calendario, quindi non per forza tutti i giorni! Una volta scelto l’itinerario basta farsi trovare nel luogo e nell’orario stabiliti nella scheda dettaglio. Per poter partecipare bisogna aver compiuto 14 anni d’età. Giro in Giro offre anche la possibilità di scegliere tour personalizzati, di uno o più giorni, sia alla scoperta di Roma in bicicletta che del resto d’Italia. Sul sito www.giroingiroinbicicletta.com puoi prendere spunto da alcuni esempi di tour già realizzati! Prezzo: Per partecipare ad un mini tour di 3 ore all’interno della città il prezzo è di 15,00 euro a persona, bicicletta e casco compresi! Le biciclette sono tutte prodotte da Lombardo Bikes, che realizza bici all’avanguardia e adatte per ogni esigenza: pieghevole, mtb o da strada. Itinerari: Gli itinerari organizzati da Giro in Giro, sono percorsi che ti permetteranno di immergerti nel verde di alcuni dei meravigliosi giardini di Roma, o tra i vicoli del centro storico. Potrete scegliere voi la data e l’ora di partenza. Appia Antica e Parco degli Acquedotti Quartiere Coppedé e Villa Torlonia Pedalata Concentrata Reliquie e Melting pot Villa Celimontana Ville e Giardini Giro in Giro offre naturalmente sconti fino al 25%, per i tour base, se si effettua una prenotazione per più persone o per un gruppo! Per i tuor di roma in bicicletta non è richiesta una preparazione atletica agonistica, ma la difficoltà e la lunghezza del percorso sono indicate nella scheda dettaglio dell’itinerario. Nel caso in cui la guida ciclo-turistica ritenga che la persona non abbia capacità motorie sufficiente, questa sarà invitata a non...

Leggi

Camminitaliani – Una staffetta da Assisi a Roma

Camminitaliani – Una staffetta da Assisi a Roma Cari Amici, Vi piace camminare e nello stesso tempo partecipare a un evento molto affascinante che valorizza l’Italia e Roma? Allora unitevi domattina alla Pro Loco Roma Capitale per fare l’ultimo tratto di “camminitaliani” organizzato con l’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, una staffetta di persone partite da Assisi per il percorso “da Francesco a Francesco”! Arriveremo a Piazza San Pietro e consegneremo simbolicamente una lettera a Papa Francesco. Entreremo a far parte come testimonial attivi di questa bella sfida e potremo dire un giorno “c’ero anch’io!” . L’evento è NATURALMENTE GRATUITO, ogni partecipante riceverà un sopra giacca personalizzato per l’occasione. Ci incamminiamo dalle 7 e 30 partendo da Piazza Sempione, per info sull’evento e su come affiancarci anche durante il percorso se vi perdete la partenza (in tutto sarà poco più di un oretta e mezza) potete telefonare alla Pro Loco di Roma tel 06 899 285 33. UNA STAFFETTA DA ASSISI A ROMA 4/15 OTTOBRE 2014 Nell’ambito del progetto “Camminitaliani.it” e delle “Settimane dei Cammini”, l’UNPLI sta organizzando una staffetta a piedi ed in bicicletta lungo il Cammino di San Francesco, da Assisi a Roma. La staffetta è volta all’inaugurazione e promozione del progetto, e si concluderà a Roma, con la consegna di un messaggio in favore della cultura e del turismo al Santo Padre. I circa 300 km del cammino saranno percorsi nei giorni dal 4 al 15 Ottobre 2014. L’arrivo a Roma è previsto per Mercoledì 15 Ottobre, giorno dell’Udienza...

Leggi

Festival Internazionale del Film di Roma – Ottobre 2014

Festival Internazionale del Film di Roma Auditorium Parco della Musica 16/25 Ottobre 2014 Date anticipate rispetto all’anno precedente, per la nona edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, che si terrà come di consueto all’Auditorium Parco della Musica, sotto la direzione artistica di Marco Müller. La selezione ufficiale della nona edizione è suddivisa in quattro linee di programma: Cinema d’Oggi, che racchiude una serie di lungometraggi di giovani autori ed autori affermati con la proiezione di alcune prime mondiali; Gala, il festival stesso l’ha definita come una serie di pellicole “popolari ma originali”, di Gala fanno parte solamente lungometraggi in anteprima mondiale, internazionale o europea; la selezione Mondo Genere racchiude invece film appartenenti a diversi stili cinematografici, anche qui sono ammessi alla selezione lungometraggi in anteprima mondiale, internazionale o europea; per ultima Prospettive Italia si occupa invece di nuove linee di tendenza del cinema in merito al cinema italiano. Al termine di ogni lungometraggio, saranno gli spettatori stessi a poter esprimere il proprio giudizio sul film, il quale riceverà un premio in base alla categoria. Sezione a parte, si riconferma anche quest’anno Alice della Città, selezione di lungometraggi dedicata ai ragazzi. Accompagneranno le quattro selezioni di quest’anno, due tra i più importanti progetti esterni alla festa del cinema: The Business Street e New Cinema Network, entrambe dedicati al mercato cinematografico. Il NCN potrebbe essere definito come un mercato si, ma un “mercato dei progetti”. Quest’anno sostiene lo sviluppo finanziario 27 progetti di film di registi emergenti di tutto il mondo. I nuovi talenti potranno, in questo modo, entrare in contatto con i più importanti esponenti dell’industria cinematografica europea. Grazie a questa iniziativa, il Festival Internazionale del Film di Roma, sostiene i produttori cinematografici, affinché i loro progetti continuino a trasformarsi in film per dare un contributo originale e forte all’industria del cinema internazionale. Il Mercato Internazionale del Film, The Business Street (TBS) è invece il “quartier generale” dei professionisti dell’industria cinematografica, la sezione specificamente dedicata alla circolazione e alla compravendita di prodotti audiovisivi. Costituisce un passo avanti nel rapporto tra industria cinematografica e componenti del mondo economico, finanziario e produttivo. Una parte del Mercato Internazionale del Film si svolgerà nei locali del Festival, a partire dal 17 Ottobre fino al 21, ed il mercato di co-produzione dei progetti, New Cinema Network avrà luogo in sedi rinomate come la terrazza dell’ Hotel Bernini. Potete consultare il programma del Festival direttamente sul sito di RomaCinamaFest, e acquistare in biglietti anche...

Leggi

Taste of Roma

Food experience: Taste of Roma  Roma, Auditorium Parco della Musica 18 – 21 Settembre 2014. Location e date da ricordare per Taste of Roma, una full immersion nel cibo, con piatti preparati dai migliori chef italiani del momento. 12 per l’esattezza, alla guida di alcuni dei ristoranti migliori della capitale: Giulio Terrinoni, Riccardo di giacinto, Danilo Ciavattini, Andrea Fusco, Cristina Bowerman, Angelo Troiani, Anthony Genovese, Daniele Usai, Francesco Apreda, Heinz Beck, Fabio Ciervo e Roy Caceres. Taste of Roma vi aspetta con degustazioni, laboratori, incontri con i migliori esponenti di enogastronomia, dimostrazioni dal vivo di selezionati chef italiani e la possibilità di partecipare a corsi di cucina. Electrolux, partner ufficiale dell’evento, propone l’ Electrolux Chefs’ Secrets, corsi interattivi che ti permetteranno di cucinare e raccogliere suggerimenti e tecniche da alcuni degli chef più importanti in Italia. Partecipando ai corsi Electrolux scoprirete anche i più recenti metodi di cottura, studiati e presentati attraverso gli innovativi elettrodomestici.Un altra esperienza da non perdere, se amate curiosare dietro le quinte, sono i laboratori di Coquis – Ateneo Italiano della Cucina. Curiosare dietro le quinte perché i workshop di Coquis evocano un pochino il retrobottega degli artigiani. Quindi, chiunque di voi voglia “sporcarsi le mani” può accedere all’evento prenotandosi direttamente in loco e possedendo uno dei biglietti di ingresso della manifestazione. Taste of Roma, non è solo gastronomia. Porte aperte per il Wine Caveu, con appuntamenti dedicati per preziosi vini introvabili sul mercato. I biglietti per l’ingrasso al Festival sono acquistabili direttamente sul sito  www.lisclick.com o presso i punti...

Leggi

Internazionali d’Italia, la Roma che funziona

Internazionali d’Italia, la Roma che funziona Lo sport è un grande maestro di vita, si sa, in questo caso potrebbe essere un esempio concreto da seguire per la città, che ha bisogno di una scossa per svegliarsi dal torpore in cui è caduta negli ultimi 10 anni la capitale d’Italia ma quale evento è stato così virtuoso da poter essere imitato? Semplice gli Internazionali d’Italia. Internazionali d’Italia : un successo ? Fatturato totale : 23 milioni di € [ triplicato rispetto all’edizione 2012 ] Fatturato biglietti : 7,8 milioni di € Record di Presenze Giornaliero : 32026 spettatori I fatturati e le presenze del torneo sono impressionanti, ancora di più se si pensa che neanche 10 anni fa gli Internazionali erano sul punto di sparire, ma come è stato possibile ottenere risultati del genere? Sicuramente il primo passo è stato riuscire ad assicurarsi i tennisti migliori del circuito, quindi la qualità premia sempre, poi naturalmente l’unificazione della manifestazione maschile e quella femminile ha aumentato di molto l’appeal del torneo, completano il tutto i nuovi impianti ed il miglioramento dell’intrattenimento durante e dopo le gare e ultimo elemento ma non per questo meno importante il supporto del sistema tennis al torneo. Internazionali d’Italia : come applicare il successo alla città? La qualità premia sempre, questo è sicuramente il primo concetto che la città dovrebbe far suo, le eccellenze, il meglio attira sempre un tipo di pubblico con una disponibilità di redditto maggiore, miglioramento dei trasporti pubblici, qui il problema non è la linea C ma che ci vorrebbe anche una linea D, E, F, G ed una circolare, valorizzare la storia ma non guardare con snobbismo al pop. Internazionali d’Italia : PS E’ già possibile acquistare i biglietti per gli Internazionali BNL d’Italia 2015 : Acquista...

Leggi
Leggi

Infiorata IV Edizione

Per vedere tutti i Bozzetti preparatori: Bozzetti Infiorata 2014 Per vedere tutti i Tappeti Realizzati: Tappeti Infiorata 2014 L’Infiorata storica di Roma rinata grazie al grande lavoro della Pro Loco di Roma, è arrivata alla sua IV edizione, quest’anno ospiterà anche il V Congresso Internazionale delle Arti Effimera che trasformerà Via della Conciliazione in una grande tela pronta ad emozionare i Romani ed i Turisti. L’Infiorata si svolgerà il 28 e 29 giugno in Via della Conciliazione,oltre alle delegazioni italiane sono attesi contributi dal Giappone, dall’Argentina, dalla Spagna solo per citare alcune delle oltre 50 delegazioni che parteciperanno all’appuntamento più importante dell’anno per i migliori maestri Infioratori del mondo. Comunicato stampa ufficiale IV Edizione dell’Infiorata storica di Roma e V Congresso Internazionale delle arti effimere IV Edizione dell’Infiorata storica di Roma e V Congresso Internazionale delle arti effimere Infiorata: Via della Conciliazione e Piazza pio XII (28 giugno –  29 giugno) Congresso:  Pontificia Università Urbanina (26 giugno –  29 giugno)  In occasione della Festa dei SS. Pietro e Paolo, patroni di Roma,  la Pro Loco di Roma organizza la IV Edizione dell’Infiorata storica di Roma ed  in collaborazione con l’Associazione Nazionale Infiorate Artistiche “Infioritalia” e l’Associazione Nazionale “Città dell’Infiorata” il  V Congresso Internazionale delle arti effimere. “Dopo 400 anni dall’ultima infiorata – ricorda il Presidente della Pro Loco di Roma, Lucia Rosi –  nel 2011, abbiamo riportato nella capitale,  più precisamente proprio di fronte alla Basilica di San Pietro, una delle più antiche forme di celebrazione dei santi della cristianità. Infatti l’obiettivo della manifestazione è quello di restituire a Roma l’antica tradizione delle decorazioni floreali ove è nata nel  1625, reiterata sino alla fine del XVII secolo”. La Pro Loco organizza, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Infiorate Artistiche “Infioritalia” e l’Associazione Nazionale “Città dell’Infiorata” , presso la Pontificia Università Urbaniana, dal 26 al 29 giugno, il V Congresso Internazionale delle arti effimere. La manifestazione sarà di portata internazionale con  50 delegazioni attese, 500 delegati al congresso e 1.500 maestri infioratori provenienti da tutto il mondo come Argentina, Messico, Giappone e Tibet. L’obiettivo del Congresso è quello di illustrare le diverse esperienze artistiche di tappeti di Arte Effimera, di difenderne la secolare tradizione e promuoverne peculiarità nel mondo. I Maestri Infioratori daranno il via ai lavori il 28 giugno, operando durante tutta la notte, per permettere alle figure di prendere forma completa al sorgere del sole ed offrire così ai fedeli ed ai turisti un ricordo indelebile e irripetibile di Roma e della sua fede. Saranno utilizzati circa 500mila fiori,  2 tonnellate di sale e 100 sacchi di trucioli di segatura per disegnare 50 quadri. All’alba del 29 giugno, lungo Via della Conciliazione ed in Piazza Pio...

Leggi

Rock In Roma

Rock In Roma Ne ha fatta di strada il festival Rock in Roma, arrivato ormai alla sua 6 edizione, è probabilmente l’appuntamento più importante dell’estate romana ma anche uno dei festival rock più importanti d’Europa con più di 200000 spettatori paganti ad edizione ed in crescita costante ogni anno e si tiene all’ippodromo delle Capannelle, che pur non essendo collegata con il centro è facilmente raggiungibile grazie ad un servizio navetta gestito dagli organizzatori. Com’è nato il Rock in Roma? Dalla passione di due privati, Sergio Giuliani e Maxmiliano Bucci, che per inseguire un sogno sono riusciti a creare un evento che sicuramente a cambiato gli equilibri nella distribuzione dei concerti in Italia, Milano che prima era regina ora ci invidia la capacità di attirare i grandi artisti internazionali, il successo del festival è così grande che preoccupa i suoi concorrenti anche nel nord Europa che continuano a perdere spettatori paganti al contrario del Rock in Roma, che può contare su una città come Roma come sfondo che fa da volano, ok la buona musica ma se prima e dopo il concerto posso visitare la città eterna di certo attrarrò un pubblico più vasto che potrà approfittare di questo strano connubio tra arte e musica. Il Rock in Roma a nostro avviso è uno degli esempi migliori in cui i privati creano un business che porta benefici a tutta la città e non solo alle loro finanze. Rock In Roma prossimi eventi 16 Luglio : The Lumineers + Passeger 19 Luglio : Paolo Nutini + The Rain Band 21 Luglio : Editors 22 Luglio : Caparezza 26 Luglio : Bastille + George Ezra 28 Luglio : Afterhours 2 Agosto : Franz Ferdinand + The Crids Per maggiori informazioni sul Rock in Roma e/o per prenotazioni biglietti visita il sito...

Leggi

Pin It on Pinterest