Tipicittà 2012

1/12/2012 – 2/12/2012 Si è svolta, nel fine settimana dell’1-2 dicembre 2012, la prima edizione di quella che ci auguriamo diventi una lunga tradizione di mostre-mercato di Prodotti Tipici, Biologici e a Kilometro 0 organizzata dalla Pro Loco di Roma in Piazza del Risorgimento. L’evento, intitolato“Tipicittà”, ha rappresentato una grande opportunità di marketing territoriale e di sviluppo del nuovo turismo legato alle peculiarità italiane. La manifestazione è stata aperta a tutte le Pro Loco e alle Aziende del comparto enogastronomico (Aziende Agricole, Agriturismi, Aziende Agricole Biologiche, Enoteche, Pasticcerie, Laboratori Artigianali, etc..). Fra gli altri hanno partecipato: ilConsorzio del Parmigiano Reggiano, con l’impegno di donare 1 euro ai terremotati dell’Emilia per ogni kilo di formaggio venduto, ed Equamente, con uno stand dedicato al Commercio Equo e Solidale, dove è stato possibile acquistare prodotti realizzati con lo scopo di promuovere la giustizia sociale ed economica e lo sviluppo sostenibile attraverso il commercio, la formazione e la cultura. Uno spazio particolare è stato infine dedicato a chi soffre di intolleranze alimentari, grazie alla collaborazione dell’ AIC (Associazione Italiana Celiaci), e Celiachiamo.com, negozio specializzato in prodotti senza glutine, il quale ha organizzato un corso di cucina: un’opportunità importante per i celiaci di Roma che ha permesso loro di avvicinarsi alle preparazioni gluten free. Filo conduttore della manifestazione è stata l’idea di valorizzare le tipicità regionali, dando voce alle aziende che hanno scelto di recuperare i sapori del passato attraverso i loro prodotti realizzati artigianalmente… proprio come una volta!...

Leggi

Infiorata – II Edizione

Il 29 giugno 2012 si è svolta, difronte la Basilica di San Pietro, la seconda edizione dell’Infiorata organizzata dalla Pro Loco di Roma in onore dalla festa dei S.S. Pietro e Paolo. Grazie al prezioso supporto e all’esperienza dei maestri dell’“Associazione Nazionale Infiorate Artistiche: Infioritalia”, lo spazio antistante la piazza si è colorato anche quest’anno di meravigliose immagini floreali ispirate ai Santi patroni di Roma ed al cinquecentesimo anniversario della volta della Cappella Sistina. Degli otto quadri realizzati due sono stati dedicati ai SS. Pietro e Paolo ed alla rappresentazione delle insegne papali; due alla raffigurazione delle due facciate della moneta da 5 euro emessa dalla Zecca per festeggiare i 500 anni della Cappella Sistina e due alla raffigurazione di due particolari della volta michelangiolesca: la “Creazione degli Astri” e la“Creazione di Adamo”. Per realizzare gli otto quadri sono stati utilizzati oltre sedicimila fiori, tra cui garofani, crisantemi, crisantemine, gerbere e altri materiali naturali. Gli 83 Mastri Infioratori, hanno dato il via ai lavori nella notte del 28 giugno per permettere alle figure di prendere forma completa al sorgere del sole ed offrire così ai fedeli ed ai turisti un ricordo indelebile e irripetibile di Roma e della sua fede; inoltre la Pro Loco di Roma ha realizzato, in Piazza Pio XII, anche una mostra storica fotografica dedicata all’Infiorata, illustrando la storia di questa antica usanza e le varie infiorate in Italia e nel mondo....

Leggi

Risalita del Tevere 2012

La manifestazione della risalita Tevere, nata dagli organizzatori del Salone del Battello Pneumatico Gommoshow, quest’anno ha visto come protagonista Assonautica Romana che vuole lanciare un messaggio a tutti gli appassionati e sensibilizzare gli enti pubblici e le aziende affinché vengano affrontati i problemi connessi alla navigabilità di questo fiume. Assonautica Romana è infatti tra i principali promotori per la realizzazione del Tevere come via prediletta per percorsi ambientali e turistici che dal centro di Roma arrivino fino a Fiumicino e Ostia. Le imbarcazioni con i loro equipaggi si sono ritrovate domenica 10 giugno a Fiumicino, con lo scopo di sensibilizzare le istituzioni sulla situazione che grava sulla nautica italiana ed in particolare sul diporto. L’itinerario ha proiettato idealmente indietro nel tempo i partecipanti, in un contesto storico e naturalistico che gli ha fatto dimenticare per un giorno di ritrovarsi a navigare in un fiume che oggi è compreso in una grande metropoli come Roma. All’altezza di Ponte Marconi, la Pro Loco di Roma, ha accolto i partecipanti all’evento distribuendo loro gadget ed acqua per ristorare i viaggiatori per il viaggio di ritorno....

Leggi

Carnevale Romano 2012

11/02/2012 – 21/02/2012 Dopo il grande successo del Carnevale Romano 2011, con cui sono stati raggiunti 600.000 contatti attraverso undici giorni di manifestazioni e più di 150 spettacoli su cinque piazze, la Pro Loco di Roma, Partner Ufficiale del Carnevale in collaborazione con Roma Capitale, ha portato di nuovo la festa in piazza! Grazie al gemellaggio con le città di Acireale, Nizza, Basilea e Vienna, in aggiunta allo storico gemellaggio con la città di Viareggio, la manifestazione è stata fortemente ampliata rispetto all’edizione precedente: oltre alla Roma Barocca sono stati coinvolti tutti i municipi di Roma Capitale; le spettacolari esibizioni equestri sono state il risultato di nuovi accordi e gemellaggi con le maggiori Istituzioni europee,  ed hanno visto come protagonisti i grandi corpi militari e di polizia a cavallo che hanno fatto la storia di questa disciplina, assieme alla presenza delle maggiori rappresentanze buttere. La manifestazione ha coinvolto anche i bambini, tramite lezioni gratuite per i più piccoli, dimostrazioni didattiche e  e sfilate a cavallo in maschera delle maggiori scuole pony della città La festa è stata allietata inoltre da sfilate in costumi d’epoca e sbandieratori, nonchè dalla comicità di Paolo Scannavino....

Leggi

1° Concorso Fotografico “Obbiettivo Roma”

31/10/2011 – 15/08/2011 L’associazione turistica Pro Loco di Roma ha indetto il 1° Concorso Fotografico a tema“Obbiettivo Roma” per promuovere la riscoperta visiva delle classiche mete monumentali del centro storico e degli sconosciuti panorami della periferia, vedendoli attraverso gli occhi dei turisti e residenti. I temi del concorso sono stati i seguenti: Paesaggistico/Storico/Monumentale – Difficile non trovare un soggetto degno di foto passeggiando per la città, forse più complesso ritrarre tutte quelle bellezze meno pubblicizzate di cui però la capitale è costellata. . Insospettabili dettagli – Seppur ricca di luoghi suggestivi Roma è altrettanto caratterizzata da migliaia di scorci che spesso si perdono nell’immenso paniere di bellezze disponibili.  l’incanto risiede in ogni particolare, basta saperlo cogliere! Roma è… – Che si tratti di residenti o di visitatori occasionali, ogni persona che si sia ritrovata a vivere la capitale conserva nel cuore un ricordo più vivido degli altri di un luogo di Roma. Le foto sono state pubblicate su Facebook per poter essere votate, designando quattro vincitori per ogni categoria. Inoltre quì di seguito sono pubblicate le 12 foto che tra tutte sono state scelte per  realizzare il calendario 2012 della Pro Loco di Roma....

Leggi

Infiorata I Edizione

L’Infiorata nasce dalla volontà della Pro Loco di Roma di voler di restaurare l’antica tradizione delle decorazioni floreali nata a Roma nella prima metà del XVII secolo come espressione della cosiddetta festa barocca. Si ritiene, infatti, che la tradizione di creare quadri per mezzo di fiori fosse nata nella basilica vaticana ad opera di Benedetto Drei, responsabile della Floreria vaticana, e di suo figlio Pietro, il 29 giugno 1625, festa dei santi Pietro e Paolo, patroni di Roma. Oreste Raggi informa che, morto Benedetto Drei, fu proprio Bernini a succedergli, e che “da Roma quest’arte si divulgò”. La tradizione barocca delle decorazioni floreali era stata adottata già nel XVII secolo nelle località dei Castelli romani per gli stretti legami di questo territorio con Gian Lorenzo Bernini, il principale artefice di feste barocche. A Roma la consuetudine delle infiorate sparì alla fine del secolo XVII; nei Castelli romani si è protratta fino ai nostri giorni. Per cui la Pro Loco di Roma ha voluto restituire alla città di Roma la paternità di questa antica usanza, realizzando, il 29 giugno durante la festa dei Santi Patroni Pietro e Paolo, in via della Conciliazione un variopinto tappeto floreale ed una mostra storica fotografica dedicata all’Infiorata....

Leggi

San Giuseppe Frittellaro

19/03/2011 – 20/03/2011 Il 19 Marzo è la festa di San Giuseppe. San Giuseppe è considerato il santo protettore dei poveri, delle famiglie, dei padri di famiglia, di carpentieri, ebanisti, falegnami, artigiani ed operai in genere, essendo stato egli stesso un artigiano. Fin dalla seconda metà dell”800, la festività di San Giuseppe è associata a due caratteristiche particolari, ma che trovano riscontro un po’ in tutte le regioni d’Italia: i falò e i dolci fritti. A Roma il Quartiere Trionfale ha sempre festeggiato con notevole entusiasmo San Giuseppe, con una solenne processione ed una vera e propria sagra delle frittelle e dei bignè. La bontà di questi dolci era celebrata in versi dagli stessi friggitori, che decantavano con orgoglio la qualità delle proprie...

Leggi

Carnevale Romano 2011

26/02/2011 – 08/03/2011 Il Carnevale Romano, quest’anno giunto alla sua terza edizione,  è gemellato con il Carnevale  Cultura di Viareggio e di San Pietroburgo. Le due precedenti edizioni del Carnevale Romano hanno riscosso un grande successo di pubblico. Dalle 200mila presenze della prima edizione si è passati alle 450mila della seconda, in un crescendo continuo di idee, manifestazioni e riscoperte. Per 11 giorni Via del Corso, Piazza del Popolo, Piazza di Spagna, e Piazza Navona si trasformeranno in un meraviglioso teatro a cielo aperto animato dalla magia dell’arte equestre, dalla tradizione della commedia dell’arte, dal caleidoscopio delle maschere e dei gruppi storici del territorio...

Leggi

Vincenzo De Moro – Opere Recenti

11/12/2010 – 05/01/2011 Vincenzo De Moro nato a Taurianova (RC) nel 1952 docente abilitato in discipline artistiche, vive ed opera a Roma. Ha studiato all’Accademia di Belle Arti di Roma, dove si è diplomato nel 1977 in scenografia nel corso tenuto da Toti Scialoja (di cui è stato assistente) ed Alberto Boatto. Vincenzo De Moro in questa mostra romana riafferma con coraggio l’autonomia della pittura, riscattandola attraverso la lezione scialojana: “dipingere è diventato per me quello che doveva essere per i pittori antichi: semplicemente, un modo di “imitare per amore”. Imito la mia natura, cioè la mia cultura (quello che amo), insieme la mia sensazione di esistere (trasformo la sensazione in certezza)”, riprende le vie dell’espressionismo astratta americano per confermare senza remore l’autenticità di un’azione autonoma del fare pittura, monda da...

Leggi

L’Orchestra

12/10/2010 – 24/10/2010 Dopo anni di assenza, torna sulla scena teatrale romana L’Orchestra di J. Anouilh con un cast, tutto al femminile, composto da un gruppo di attrici neo diplomate all’Accademia dell’Orologio. La regia, curata da Gianni De Feo, si riconosce nella particolare attenzione alla gestualità, pur tenendo conto di una recitazione che spazia dalla verità dei sentimenti ad un “astrattismo” di toni ed espressioni. La musica, a cura du Guido Gaito, è il vero filo conduttore. Il progetto artistico è stato promosso dalla Pro Loco di...

Leggi

Pin It on Pinterest