Il Giardino Giapponese a Roma: un’opera di Ken Nakajima

Il Giardino Giapponese

Il Giardino Giapponese che per primo è stato creato in Italia da un architetto giapponese ovvero Ken Nakajima è il giardino dell’ istituto giapponese di cultura.

A ridosso del centro storico, precisamente a via Antonio Gramsci n°74 , sorge un piccolo (poiché percorribile in pochi minuti) ma grazioso giardino giapponese. Questo piccolo tesoro è aperto solo in determinati momenti dell’ anno che comprendono : l’ autunno e ovviamente la primavera durante la quale si potrà assistere alla fioritura dei sakura (i ciliegi in fiore). E’ obbligatoria la prenotazione, che si può fare telefonicamente al numero 06-3224794. Le visite guidate sono solitamente di 30 minuti  dal venerdì al sabato e non sono previsti pagamenti per entrare.

Il Giardino Giapponese: la sua struttura

Il Giardino Giapponese è costituito da diverse piccoli elementi che lo hanno reso grande agli occhi della maggior parte dei visitatori, ma soprattutto assume significativa importanza  la palazzina  circondata dal giardino e edificata negli anni 60 seguendo il progetto dell’ architetto Yoshida Hisoya ispirato ad una dimora signorile del periodo Heian (IX-XII). Entrando all’ interno del giardino ci si ritrova immersi in un luogo tranquillo e suggestivo arricchito dal soave profumo delle diverse varietà di piante presenti che porta il visitatore stesso in uno stato di rilassamento . Qui vi ritroviamo il tipico laghetto (Sen’En )adornato da sassi e il ponticello di legno dal quale si può ammirare il rumoroso scorrere dell’ acqua sfociare nella quiete, ma i fantastici ambienti che ci offre il giardino giapponese non sono finiti. Passeggiando il visitatore si imbatte in piccole isole e nella veranda (tsuridono) che dà su uno specchio d’ acqua in cui nuotano lentamente le carpe( Koi) intorno a lanterne di pietra (toro). In questo luogo in cui il tempo sembra rallentare si mischiano le tradizioni giapponesi con quelle italiane basti pensare alle grandi varietà di alberi :Il glicine,il pino nano, gli iris , i ciliegi e gli ulivi simbolo del mediterraneo.

Il Giardino dell’Istituto Giapponese di Roma resterà aperto al pubblico dal 12 Marzo al 30 Maggio 2015 con il seguente orario:

Giovedì e Venerdì 15.00-15.30-16.00-16.30
Sabato 10.00-10.30-11.00-11.30-12.00

E’ consigliata la prenotazione al numero 06.3224794

Author: Turismo Roma

Condividi questo articolo su

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Pin It on Pinterest

Share This