La Locanda dei Girasoli a Roma

La Locanda dei Girasoli, un ristornante – pizzeria sui generis 

La Locanda dei Girasoli è un ristorante pizzeria nel quartiere Quadraro a Roma, in via dei Sulpici. Nasce per promuovere l’inserimento lavorativo di persone affette dalla sindrome di Down dopo un programma individuale di formazione finalizzato all’inserimento lavorativo.

Questo progetto inizia nel 2000 grazie alla cooperativa “I Girasoli”, che con l’impegno dei ragazzi che ne fanno parte e con l’aiuto dei sostenitori, sono riusciti a dar vita a questa straordinaria impresa. La Cooperativa I Girasoli sembra aver trovato la formula vincente di imprenditoria sociale che crea opportunità di lavoro anche ai più disagiati, dando loro una dignità tutta nuova. Obiettivi della cooperativa sono la mutualità, il rispetto della persona, la solidarietà e la democraticità proponendo un nuovo modello di imprenditorialità che abbatte i pregiudizi e l’emarginazione per restituire una nuova immagine e una nuova dignità agli appartenenti alle categorie protette.

La Locanda dei Girasoli è un ristornate – pizzeria moderno, raffinato e semplice. All’interno si respira un’atmosfera familiare, ottima per rinfreschi, cene di coppia, serate con amici e cene di lavoro. È possibile scegliere sempre un menù di pesce fresco o piatti di terra preparati con cura e attenzione. La cucina è una reinterpretazione della cucina tipica romana, per cui è possibile trovare un primo piatto con il guanciale con aggiunta di cavolo e borlotti, o ancora la tipica trippa o il tipico pecorino romano, con la possibilità di scegliere anche un più raffinato maialino laccato al miele di castagno in salsa di fichi. Per quanto riguarda la pizza è possibile assaporare la pizza classica o specialità tipiche della casa, come la pizza girasole con mozzarella, funghi porcini e fiori di zucca. La Locanda dei Girasoli è attenta anche alle intolleranze alimentari e alle restrizioni di natura sanitaria, etica e religiosa, per cui c’è una innumerevole scelta nei piatti.

Author: Turismo Roma

Condividi questo articolo su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This