Da Pro Loco Roma a…Ortona! In pellegrinaggio lungo il Cammino di San Tommaso

Da Roma a Ortona, passando per i Castelli Romani, i meravigliosi monasteri di Subiaco e i territori dell’aquilano, per arrivare fino al mare. È un sentiero immerso nella natura e nella storia, quello del Cammino di San Tommaso, che collega il cuore della cristianità con la città adriatica custode delle spoglie dell’Apostolo Tommaso.  

Pro Loco Roma ha avuto l’onore di ospitare il pellegrino Stefano Cipollone, che martedì 4 Ottobre è partito da San Pietro alla volta di Ortona, verso la Concattedrale di San Tommaso. Un incontro, quello tra l’ambasciatore del percorso e Pro Loco Roma Capitale, che rappresenta una prima tappa metaforica di un percorso che intende promuovere la collaborazione delle varie realtà del territorio attraversate dal Cammino di San Tommaso.  

La giovane Associazione “Il Cammino di San Tommaso” dal 2013 cura un percorso di spiritualità che attraversa da ambo le direzioni i territori laziali ed abruzzesi. Ora alla carta del pellegrino si è aggiunto il timbro di Pro Loco Roma Capitale, primo di auspichiamo molti timbri a sancire la collaborazione tra le realtà locali che col loro operato e il loro amore per la cultura e il territorio garantiscono la salvaguardia di un patrimonio unico e prezioso, come i cammini storici e religiosi.

Roma – Albano Laziale – Lariano – Genazzano – Subiaco – Petrella Liri -Tagliacozzo – Massa d’Albe – Rocca di Mezzo – Fontecchio -Capestrano – Manoppello – San Martino sulla Marruccina – Orsogna – Crecchio – Ortona. Queste le tappe previste in un percorso adatto a tutti. E che si rinnova sempre: è già prevista l’adesione di centinaia di giovani per la prossima estate, quando il Cammino muoverà da Ortona alla Capitale.

Il giovanissimo Stefano, come ambasciatore del Cammino, ha portato a Roma i saluti del Sindaco della Città di Ortona, una piccola perla dell’Adriatico da riscoprire, con i suoi trabocchi sul mare, i suoi scrigni spirituali come la Concattedrale, le sue specialità enogastronomiche.

Il Responsabile Pro Loco Roma Mauro Abbondanza è stato lieto di accoglierlo e di augurargli  buon cammino, consegnandogli alcuni ricordi di Pro Loco e Pro Loco Roma Capitale.

Dunque buon Cammino a Stefano e a tutti coloro i quali vorranno intraprendere questo magnifico percorso, di cui Pro Loco Roma Capitale è molto felice di fare parte!

Ricordiamo a tutti che Pro Loco Roma Capitale è con l’UNPLI impegnata nel progetto di Cammini Italiani, per la salvaguardia dei percorsi naturalistici e di fede sul territorio nazionale: Cammini Italiani

Per maggiori informazioni sul cammino di San Tommasowww.camminodisantommaso.org

 

Stefano Cipollone e il Responsabile Comunicazione Pro Loco Roma Mauro Abbondanza
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Tumblr
  • Gmail
  • Yahoo Mail
  • Stampa solo testo
Stefano Cipollone e il Responsabile Comunicazione Pro Loco Roma Mauro Abbondanza
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Tumblr
  • Gmail
  • Yahoo Mail
  • Stampa solo testo
L'ambasciatore del Cammino di San Tommaso illustra le tappe del percorso
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Tumblr
  • Gmail
  • Yahoo Mail
  • Stampa solo testo
I saluti delle Istituzioni della Città di Ortona
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Tumblr
  • Gmail
  • Yahoo Mail
  • Stampa solo testo
Il libretto del pellegrino in viaggio verso Ortona
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Tumblr
  • Gmail
  • Yahoo Mail
  • Stampa solo testo
Il primo timbro Pro Loco Roma per il Cammino di San Tommaso
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Tumblr
  • Gmail
  • Yahoo Mail
  • Stampa solo testo

 

Author: Turismo Roma

Condividi questo articolo su

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Pin It on Pinterest

Share This