LA SETTIMANA DEI MUSEI

Dal 5 al 10 marzo ingresso gratuito a tutti i musei statali

Dal 5 al 10 marzo si svolge “La settimana dei musei” ovvero la nuova iniziativa del MiBAC dedicata alla promozione dei musei statali italiani che garantisce l’ingresso gratuito per tutti.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Tumblr
  • Gmail
  • Yahoo Mail
  • Stampa solo testo

Questo evento si inserisce all’interno dell’iniziativa #IoVadoAlMuseo, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali: sei giornate dedicate alla cultura e all’arte, dove tutti potranno partecipare alle numerose attività previste nelle aree archeologiche e nei musei statali. Con l’occasione, infatti, sarà possibile svolgere molte attività legate all’evento tra le quali l’apertura straordinaria del percorso di visita che collega i Fori Imperiali con il Foro Romano all’interno del Parco archeologico del Colosseo; le visite guidate nei luoghi della “Roma Universalis” e della Casa delle Vestali.

È possibile visitare musei meno conosciuti, ma non per questo meno importanti come il Boncompagni Ludovisi, il Museo Andersen e il Museo Praz che propongono delle visite guidate gratuite durante tutta la settimana per conoscere e approfondire le loro storie e le loro collezioni.

Interessanti restano il Museo Nazionale Romano che organizza visite guidate e laboratori presso le sue sedi e il Parco archeologico di Ostia Antica, per il quale sono previste aperture straordinarie dell’area archeologica dei Porti imperiali di Claudio e Traiano e della Necropoli del Porto.

Per i più creativi, Villa Giulia, oltre alle attività didattiche, le presentazioni e le visite guidate, propone un laboratorio di teatro- danza per ragazzi e adulti.

La programmazione completa è consultabile sul sito del MiBAC, al cui interno si possono trovare informazioni più dettagliate e le modalità di prenotazione per le attività e le visite guidate.

Author: Turismo Roma

Condividi questo articolo su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This