Al Teatro Eliseo va in scena Molière: Gioiele Dix è Il Malato Immaginario

Il Malato Immaginario di Molière al Teatro Eliseo fino al 17 Dicembre. Prezzo speciale per i soci Pro Loco!

 

 

Argan spreca la sua vita tra poltrona, lettino, toilette, clisteri, salassi. Sotto la candida cuffia a pizzi, nella vestaglia bianca, nelle calze bianche molli sui piedi ciabattati, cela una debolezza innata, un‘incapacità patologica di prendere qualsiasi decisione.

Il suo alter ego è Antonietta, detta Tonina, una cameriera tuttofare che il padrone vive spesso come un incubo, un’onnipresente impicciona che vede tutto e tiene in mano tutto, a partire dal destino dei padroni.

“Argan usa la sua malattia come difesa verso affetti che non è in grado di gestire. Si passa dall’allegria alla disperazione con squarci di profondità fantastici, fotografando quello che siamo noi oggi”, spiega “il malato immaginario” Gioiele Dix. “C’è l’umanità e c’è la ferocia. È crudele ma fragile. Oggi diremmo bipolare”: è il genio di Molière, la cui critica sociale e analisi psicologica dei personaggi risulta a tutt’oggi modernissima.

Il Malato Immaginario di Molière torna con una raffinata regia “senza tempo e di tutti i tempi”,  che soffermandosi sulle nevrosi ipocondriache del protagonista sostiene la continua tensione tragicomica che caratterizza il capolavoro del drammaturgo francese, e che ancor oggi continua ad affascinare ed ammaliare gli spettatori.

Il Malato Immaginario, con Gioiele Dix, Anna Della Rosa, Marco Balbi, Valentina Bartolo, Francesco Brandi, Piero Domenicaccio, Linda Gennari, Pietro Micci, Alessandro Quattro e Francesco Sferazza Papa, per la Regia di Andrèe Ruth Shammah, traduzione dall’originale di Cesare Garboli, andrà in scena al Teatro Eliseo fino al 17 Dicembre

Orari: Mar – Gio – Ven – Sab: 20:00 Mer – Dom: 17:00, Primo sabato: 16:00 e 20:00

Info e biglietti: Teatro Eliseo

Attenzione: Il Malato Immaginario è in promozione speciale per i Soci Pro Loco  grazie alla nuova convenzione col Teatro Eliseo! Scopri tutti gli sconti su biglietti e abbonamenti!

 

 

 

Author: Turismo Roma

Condividi questo articolo su

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Pin It on Pinterest

Share This