Natale di Roma 2019

21 aprile, Natale di Roma

Il 21 Aprile si celebra il Natale di Roma, quest’anno in concomitanza con la Pasqua. La leggenda tramandata da Varrone narra che Romolo avrebbe fondato la città  il 21 aprile del 753 a.C., e quest’anno siamo al 2772° anno di celebrazione.

L’evento, che riscuote da sempre grande successo, è pieno di iniziative che garantiranno il divertimento per tutti. Le diverse iniziative, per festeggiare questo giorno, iniziano venerdì e si svolgeranno per lo più nell’area del Circo Massimo.

Programma

Venerdì 19

Dalle 9 alle 18: mostra fotografica delle edizioni passate, a cura dell’Associazione Fotografiamo.

Dalle 9 alle 16 saranno allestiti dei banchi didattici presso il castrum, dove verrà illustrato il modo di vivere nell’Antica Roma: l’abbigliamento, la scuola, la medicina e l’alimentazione … Per finire un saggio di gladiatura per tutti i bambini.

Alle ore 11 presso l’area convegni del Circo Massimo inizieranno degli incontri con gli scrittori Chiara Mattozzi (ore 11:20), con Luigi De Rosa (ore 12:10) e con Raffaele Alliegro (ore 12:50).

Il pomeriggio, dalle 14.30 alle 16.30 avrà luogo l’appuntamento
Autori e cultura: la Salaria e Vespasiano. Invece per i più piccoli ci saranno tra le 14.30 fino alle 15.30 dei giochi dell’antica Roma.

Dalle 16.30 alle 17.30: incoronazione della Dea Roma presso il gazebo del Circo Massimo, novità di quest’anno. Si tratta di un concorso femminile che premia i valori e i principi che incarnano la romanità.

Dalle 17.30 alle 19.30 segue lo spettacolo Histriones roman musicians.
gruppo di Musica Antica diretto da Sergio Iacomoni.

natale-di-roma
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Tumblr
  • Gmail
  • Yahoo Mail
  • Stampa solo testo

Sabato 20

Sempre dalle 09:00 alle 18:00 si potrà visitare ancora la mostra fotografica e saranno ancora presenti i banchi didattici (fino alle 16) sull’Antica Roma.

Incontri con degli scrittori nell’area convegni: Marco Lucchetti (ore 10:30), Andrea Frediani (ore 11.30), Roberto Genovese (ore 12.30), e con Antonella Prenner (ore 13.30).

Alle ore 16 avrà luogo la rievocazione storica della fondazione dell’urbe con il “Traciato del solco”, presso il Circo Massimo.

Per chiudere la giornata di sabato vi saranno tre spettacoli: alle 18 un concerto di musica jazz con Frediani il Quartet; alle 19 “Er Salustro” reciterà i suoi versi in dialetto romanesco, e per finire alle ore 20 un concerto di canzoni romane con Lavinia Fiorani.

Domenica 21

Tra le 9 e le 18 sarà sempre possibile vedere la mostra fotografica delle edizioni passate. Anche i banchi didattici si potranno visitare presso il Castrvm fino alle 16, e ci sarà il saggio di Gladiatura per tutti i bambini presenti nell’area esibizioni.

Dalle 10 alle 14 si svolgerà la sfilata e il rito religioso Pro Salvte et felicitate rei pvblicae, celebrato da Adriano nella sua veste di pontifex maximus (al Foro Romano)

Al Circo Massimo dalle 12 l’associazione Pietas svolgerà i riti lustrali e di catarsi dedicati alla Dea Pale.

Il pomeriggio ci saranno altre rievocazioni a cura delle associazioni straniere tra le 14 e le 16. Per finire, dalle 17 presso le Terme di Caracalla avrà luogo un antico gioco romano, l’Harpastum, dove si batteranno una squadra Celta contro una squadra Romana. Anche questa è una novità nella programmazione di quest’anno.

Lunedì 22

La mostra fotografica rimarrà aperta fino alle 18.

Alle Ore 10 avrà luogo la cerimonia di apertura: Commissio Feriarvm. Dopodiché vi sarà l’orazione di Gaio Cilnio Mecenate e i saluti istituzionali che precederanno la partenza del corteo Storico dal Circo Massimo alle ore 11.

Ore 11:30 – 13:00: Benedizione dei gruppi partecipanti a cura del Pontefice Massimo su via dei Fori Imperiali, presso l’area esibizione del Circo Massimo

Gli ultimi eventi della giornata saranno l’esibizione della Banda Musicale della Polizia Locale di Roma Capitale (dalle 14) e a seguire saranno presenti dei gruppi di rievocazione storica presso l’area di esibizione del Circo Massimo (dalle 15 alle 16.30).

L’evento conclusivo avverrà alle ore 17:30 con la Ricostruzione della conquista di Masada.

Author: Turismo Roma

Condividi questo articolo su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This